SPECIALE INDIPENDENZA 3) L’AMBASCIATA BRASILIANA CELEBRA LA LIBERAZIONE LUSITANA. IL REPORTAGE

  • Rioma
  • 14/10/2015
  • 0
IL REPORTAGE DEL RICEVIMENTO IN AMBASCIATA BRASILIANA A ROMA L’8 SETTEMBRE 2015 CON L’AMBASCIATORE RICARDO NEIVA TAVARES. In Italia quest’anno l’Ambasciata brasiliana, con sede a Roma nel Palazzo Pamphilj di Piazza Navona, ha invitato a festeggiare il 193esimo anniversario attraverso un ricevimento privato tenutosi l’8 settembre. Rioma lo ha documentato. L’ambasciatore Ricardo Neiva Tavares ha […]

SPECIALE INDIPENDENZA 2) DILMA: TUTTO IL VIDEOMESSAGGIO DALLA CASA BIANCA ALLA CASA VERDEORO

  • Rioma
  • 14/10/2015
  • 0
Il 7 settembre il Brasile celebra l’indipendenza dall’incubo lusitano: colonialismo, corte e schiavismo che non fecero bene a un Paese che Paese ancora non era, bensì una terra totalmente vergine dalle dinamiche europee di conquiste e ricchezza, a scapito di un territorio e di una popolazione accoglienti. È istituita festa nazionale ma, mutata mutandis, la […]

SPECIALE INDIPENDENZA 1) 7 SETTEMBRE: L’INDIPENDENZA DAL PORTOGALLO LUNGO UN CAMMINO DI SCHIAVITÙ E SANGUE

  • Rioma
  • 14/10/2015
  • 0
BREVE STORIA VERSO L’INDIPENDENZA DEL BRASILE DAL PORTOGALLO. Il 22 aprile del 1500 Pedro Alvares Cabral avvistò terra: era l’attuale Santa Cruz de Cabràlia, nello Stato nordestino di Bahia. Il Brasile non era affatto una meta accattivante: abitata da indigeni, e non v’erano dichiarati propositi colonialisti da parte degli europei, sebbene quel territorio fosse stato […]

INDIPENDENZA DEL BRASILE: LA STORIA, IL VIDEOMESSAGGIO DI DILMA E LE FOTO ESCLUSIVE DEL RICEVIMENTO IN AMBASCIATA A ROMA

  • Rioma
  • 09/09/2015
  • 0
Il 22 aprile del 1500 Pedro Alvares Cabral avvistò terra il 21 aprile ed arrivò all’attuale Santa Cruz de Cabràlia, nello Stato di Bahia. In realtà il Brasile non era affatto una meta accattivante, tanto che non v’erano (dichiarati) propositi colonialisti, si inteneva popolare le Americhe ed erano necessario capire come: l’impresa di navigazione puntava […]